Blog Graffiti

L'attimo è nel caos.
Kurt Cobain
6
Nov

Kurt Cobain e il Rock’n’Roll all’asta

Vorreste possedere il cardigan che Kurt Cobain ha indossato durante il concerto Unplugged di MtvIo sì. Oppure una sua ciocca di capelli che Courtney Love ha usato per costruire una bambola per sua figlia Frances Bean quando era piccola? O una registrazione inedita celebrante il disco di platino NevermindSiamo fortunati, stando a ciò che dice Rolling Stone, Julien’s Live ha messo all’asta 350 pezzi di memorabilia del Rock’n’Roll, roba bizzarra che non immaginereste mai, dai pezzi di Cobain, ai Beatles, Michael Jackson, Elvis, Jimi Hendrix, Frank Sinatra, Madonna, Prince e tantissimi altri. Il cardigan di Kurt Cobain – una taglia M in mohair, lycra e acrilico di un brand di manhattan – fu ottenuto tramite un amico caro della famiglia Cobain, stando alle fonti. Il prezzo di partenza è di 20.000 dollari, con una stima che sta tra i 40 e 60 mila dollari. La ciocca di capelli è un’alternativa più economica invece; con un prezzo di partenza di 4.000 dollari, si aspettano che arrivi ai 10 mila. Courtney diede i capelli all’artista che fece la bambola, che poi è Dame Darcy, per crearne una apposta per Frances Bean; Darcy conservò la ciocca una volta completato il giocattolo. Se sei un appassionato di ciocche di capelli, sappi che ce n’è anche una di John Lennon all’asta. Ci sono un sacco di pezzi di Michael Jackson, tra cui un’impronta dei suoi denti utilizzata per creare i canini che indossò nel video di thriller, e qualche figura a grandezza naturale abbastanza creepy trovate nel ranch di NeverlandTra le cose di Elvis ci trovate invece una boccetta di compresse di valium, una ricetta per dei rilassanti muscolari, e la sua assicurazione sulla vita. Che ironia. Se tutto questo non vi stimola, date un occhio alla patente di Jerry Lee Lewis, i calchi delle scarpe per madonna, o la carta di credito di Whitney HoustonMa qui viene la parte che interessa a me, galeotta fu la mia adolescenza nella scelta dell’argomento: c’è una serie di registrazioni inedite di Kurt Cobain scoperte da poco, che dovrebbero uscire in una collezione intitolata Montage of Heck: the Home Recordings, il 13 novembre. Nel processo di creazione del suo documentario, Brett Morgen ha esaminato minuziosamente una serie di registrazioni personali di Kurt Cobain; una collezione di canzoni tratte da queste registrazioni creano le home recordings di cui sopra, ed usciranno con la Universal Music EnterpriseL’album sarà presentato su CD, cassette e formati digitali, oltre a uscire il 4 dicembre con una edizione in LP. Secondo l’ufficio stampa Montage of Heck: The Home Recordings contiene frammenti di canzoni, demo e esperimenti musicali, compreso materiale che eventualmente sarebbe stato usato per un successivo album dei NirvanaDefinito come uno dei documentari più intimi e innovativi di tutta la ricerca condotta sulla vita di Kurt Cobain, Brett Morgen è stato nominato come uno dei più grandi esperti sulla vita di Kurt Cobain, raccogliendo musica, reperti artistici e interviste esclusive ai famigliari. Appassionato di Kurt Cobain sin dai suoi primi successi, il regista ha creato un archivio invidiabile, ma fortunatamente alla portata di chiunque volesse saperne di più sul frontman dei Nirvana.

http://cobainfilm.com

Scrivi un commento