Blog Graffiti

L'attimo è nel caos.
Leafs by Snoop
22
Nov

Leafs by Snoop, la weeda degli artisti è sempre più verde

Che rapper e star americane si facciano meno problemi di noi a fumarsi una canna in pubblico, era già risaputo. Adesso la moda che pare si stia espandendo, è quella di brandizzare l’erba e integrarla nel proprio business. I primi a farlo quest’anno sono Willie Nelson e Snoop Dogg, e Rihanna sembrerebbe la new entry in questo biz.
Snoop Dogg ha collaborato con l’azienda grafica Pentagram per realizzare la sua linea Leafs by Snoop di prodotti a base di marijuana, lanciata settimana scorsa durante un party privato a Denver, dove la marijuana è legale. Pentagram, il collettivo di designer più grande al mondo guidato da Emily Oberman, ha progettato l’identità del marchio e il packaging intorno all’idea di laid-back california cool, che comprende prodotti commestibili come tavolette di cioccolato e caramelle, e scatole di fiori da vari ceppi della pianta. I diversi sapori della gamma, tra cui mirtillo, banana e torta al limone, si distinguono grazie ai diversi adesivi colorati che chiudono le confezioni. Le scatole contengono inoltre degli adesivi in oro da collezione, decorati con le frasi note di Snoop Dogg, come “Wake ‘n bake” e “Smoke weed everyday“.

Molti stati americani hanno recentemente alleggerito le restrizioni per l’uso di cannabis, o legalizzata completamente in alcuni casi, rendendolo disponibile per scopi medicinali. La cannabis è però ancora classificata come sostanza controllata. La legge federale statunitense prevede che gli imballaggi per prodotti contenenti tali sostanze devono essere a prova di bambino e i prodotti commestibili non possono essere definiti come “caramelle“; per questo Pentagram ha deciso di sviare il problema chiamando la linea di Snoop Dogg con il nome Dogg Treats.
Il sito web di Snoop Dogg recita così:

Wherever my musical journey has taken me around the world, it’s beautiful to see how chronic leafs are a common source of peace, love and soul that connects us all. I’ve always been proud of our movement and have personally selected my favorite strains to enjoy. Leafs by Snoop is my way of sharing the experience I have with the finest quality cannabis one could imagine. Let’s medicate, elevate, and put it in the air!

Che Rihanna segua le orme di Doggy Dogg? Alcuni dicono di sì, altri smentiscono. Apparentemente questo suo nuovo business dovrebbe chiamarsi MaRihanna, e io la comprerei solo per il nome. A differenza di Snoop, si occuperebbe di erba vera e propria, e uscirà all’inizio del prossimo anno in Colorado, per poi raggiungere gli altri paesi weed-friendly. Sarebbe un ennesimo passo alla conquista del mondo da parte di RiRi, che ha già conquistato la moda, l’industria della profumeria e il cinema, oltre al mondo della musica.

Segui e supporta Snoop Dogg e il collettivo di designer di Leafs by Snoop

Pentagram Official Website (Leafs by Snoop Designers)

Scrivi un commento