Blog Graffiti

L'attimo è nel caos.
10
Dic

Winston Hacking: Collage Collage Collage

Incredibile come a volte la nostra fantasia riesca a vedere oltre a ciò che abbiamo davanti. È come quando ti stendi a guardare il cielo durante qualche bella giornata in montagna e vedi le nuvole che si rincorrono, e formano cose persone animali bizzarri.

Lo so, non succede più di sdraiarsi su un prato e avere il tempo di alzare il naso per guardare insù. Ma non per Winston Hacking.

L’artista, creatore di GIFs e animatore canadese ha realizzato una serie di collages in movimento per il videoclip del brano Siamese Brutality della band canadese Soupcans, rappresentati dall’etichetta Telephone Explosion Records. Il brano, scelto da Winston Hacking, è tratto dall’ultimo album ‘Soft Party’, uscito il 13 novembre 2015.

Winston Hacking ha raccontato alla rivista Deezen che, nel momento in cui ha ricevuto la chiamata dalla band, stava gettando un sacco di suoi collage in un trituratore.

Ho ascoltato la musica mentre i collages venivano distrutti ed è così che è nato il concetto

Ha utilizzato immagini di riviste e giornali, così come pezzi della sua collezione di collages, per creare le scene; per dare vita alle immagini, Winston Hacking ha mosso i singoli elementi con le dita. I vari elementi combinati insieme creano delle scene divertenti e surreali, come una donna che sfrega il collo contro un pesce spada o un uomo che cerca di mangiare un dolce volante.

http://www.winstonhacking.com

Scrivi un commento